Venerdì 28 Luglio alle ore 21.00 “via crucis” dell’acqua salata ad Andora davanti al dissalatore di via Risorgimento

Chiesto il patrocinio al comune di Andora.

0
409
Venerdì 28 Luglio alle ore 21.00 “via crucis” dell’acqua salata ad Andora davanti al dissalatore di via Risorgimento

Partirà ad Andora Venerdì 28 Luglio alle ore 21.00 davanti al dissalatore di Via Risorgimento la “via crucis” dell’acqua salata indetta dalle Associazioni Assoutenti, Onda Ligure Consumo & Ambiente e Comitato Acqua Cara in Bolletta Andora per protestare contro la crisi idrica.

Cittadini, turisti, esercenti, piccole attività locali potranno partecipare alla “via crucis” e unirsi per chiedere acqua pulita subito su tutto il territorio comunale, risarcimenti per i danni subiti a causa dell’emergenza e lo sblocco dei 58 milioni di euro chiesti ad Aprile dalla Regione Liguria per affrontare la crisi idrica.

Le Associazioni hanno inoltre chiesto al Comune di Andora di concedere il patrocinio dell’amministrazione all’iniziativa, sostenendo la protesta dei cittadini.

Scarica la locandina