Treni, via all’orario cadenzato: aperto punto d’ascolto per i pendolari

0
2347
Pendolari in arrivo alla stazione ferroviaria di Milano Cadorna nella giornata in cui è stato indetto uno sciopero del trasporto, 18 ottobre 2013. ANSA / MATTEO BAZZI

Le associazioni dei consumatori e i comitati pendolari avevano concordato con la Regione Liguria e con Trenitalia la necessità di formulare un orario cosiddetto cadenzato (nel rientro pomeridiano e da giugno anche al mattino), in grado cioè di fornire ai pendolari certezze orarie ogni 7 minuti (Sampierdarena – Brignole) 15 min (Voltri – Nervi) 30 min (Savona – Sestri Levante) 1 ora (Ge – La Spezia e Ge – Imperia), Ventimiglia (con rinvio a giugno su questa tratta per i lavori in corso sulla rete). Ciò è avvenuto con un aumento del 6% dell’offerta di trasporto, tuttavia con il difetto da parte di Trenitalia di non aver costruito l’orario con la partecipazione attiva dei pendolari e dei tecnici regionali. partecipazione che senz’altro si è manifestata per alcune importanti modifiche richieste unitariamente da pendolari e Regione (studenti Savona – Albenga, coincidenze Savona- Cairo Montenotte; Ge – Acqui, Ge – Milano, Spezia – Sarzana e Valdimagra). Il nostro contributo continuerà a partire da oggi, 14 dicembre, per tutto il periodo di sperimentazione e verrà portato al tavolo tecnico, per la prima volta insediato dalla Regione nel mese di settembre scorso. Siamo dunque pronti a raccogliere suggerimenti e critiche (attivi il numero verde 800180431 e la mail info@consumatoriliguria.it), tradurle in proposte senza strumentalizzare né essere strumentalizzati da chi, raccogliendo legittimi disagi di singoli viaggiatori o gruppi di pendolari, vuol trasformare questa importantissima occasione di partecipazione alla definizione degli orari in una protesta senza sbocco tesa a far fallire l’orario cadenzato, finalmente introdotto in Liguria come nel resto delle regioni più avanzate e nel trasporto ferroviario pendolare europeo.

Le associazioni dei consumatori: Adiconsum, Adoc, Assoutenti, Casa del Consumatore, Codacons, Federconsumatori, Lega Consumatori, Movimento Difesa del Cittadino

>I comitati dei pendolari: Genova-Milano, Utenti Trenitalia Ponente, Pendolari Liguria, Pendolari Sarzana Val di Magra, Genova-Pisa, Federati Assoutenti