Risarcimenti microcariche in porto

0
825
download

download
In data 14.10.2013 si riuniscono alla presenza dei numerosi cittadini danneggiati dall’utilizzo di microcariche effettuate per il drenaggio del porto di genova il Dott. Furio Truzzi, l’arch. Stefno Galati, l’ing. Fabio Bellaera, l’avv. Monica Russo, l’avv. D’aste. Il dott. Furio Truzzi e l’ing. Bellaera approvano ufficialmente, ai soli fini della procedura conciliativa, i parametri di quantificazione del danno elaborati dall’arch. Galati in data 27.5.2013. L’ing. Bellaera dichiara altresì che si procedera’ a breve con la comunicazione di un calendario di date disponibili per effettuare le singole conciliazioni alla presenza dei cittadini e che si prevede la chiusura del tavolo di conciliazione entro il mese di dicembre 2013. Il dott. Truzzi precisa che, sia l’adesione ai parametri di conciliazione che la sottoscrizione del verbale di accordo, sara’ libera scelta dei singoli danneggiati che, qualora non fossero soddisfatti potranno adire le vie legali.

“Temevamo altri ritardi dopo quelli delle ultime settimane – continua Truzzi – per questo siamo tornati in piazza. E invece il tavolo è andato bene: le procedure di conciliazione, per valutare l’entità del rimborso alle 170 famiglie già selezionate, cominceranno già mercoledì 23, e contiamo di concluderle entro fine anno”. La ditta e l’authority “hanno accettato i nostri parametri e prezziari – spiega l’architetto Stefano Galati – in ballo ci sono riparazioni di muri, di crepe sui pavimenti, di intonaco”