27 giugno a Genova “Prima di tutto la salute”

0
2352
Prima di tutto la salute” questo sarà il filo conduttore dell’assemblea annuale di Assoutenti Liguria, che si svolgerà lunedì 27 giugno a partire dalle ore 17 e che collegherà varie tematiche legate alla salute, ai consumatori e ai cittadini in generale.

Malattie nuove – Quest’anno per la prima volta Genova è stata protagonista della giornata internazionale per la Fibromialgia (12 maggio), più nota come “male invisibile”. Assoutenti, impegnata sul fronte delle malattie nuove o sconosciute, si è fatta promotrice dell’evento ed insieme al Comitato per il Riconoscimento della Fibromialgia ha aperto un dialogo con la Regione Liguria per fare in modo che questa patologia venga finalmente riconosciuta come cronica ed invalidante.

Assistenza – La salute è un diritto di tutti e passa anche attraverso l’assistenza, quella che da anni Assoutenti promuove in forma domiciliare a favore soprattutto di anziani, invalidi e di tutti coloro che hanno difficoltà ad accedere a servizi e cure.

Inquinamento – Cosa respiriamo tutti i giorni? Il fattore inquinamento incide molto sulla salute e per questo va tenuto sotto controllo, individuando le maggiori fonti presenti in città. Questo l’obiettivo del comitato RespiriAmo Genova che, promosso da Assoutenti e con l’aiuto di tecnici ed esperti di settore, sta lavorando per combattere le principali fonti di inquinamento nel capoluogo ligure, legate da un lato alle industrie e ad un Blueprint che andrebbe rivisto, dall’altro al traffico e alla circolazione di mezzi vetusti come gli autobus, che potrebbero essere sostituiti dai tram.

Alimentazione – Salute è anche sinonimo di buona alimentazione, per questo Assoutenti continua a promuovere il consumo di prodotti sani e genuini, che dai campi arrivino direttamente alla tavola, e contemporaneamente tutela il diritto dei consumatori nella richiesta di maggiori controlli su tutti gli alimenti, specialmente quelli destinati alle mense scolastiche.