Mercatino abusivo di corso Quadrio, incontro deludente con il Comune. Pronto un forum legal solidal

0
1071
alt
altSi è concluso con un niente di fatto l’incontro di due ore in Comune tra il sindaco Doria e l’assessore alla Legalità Fiorini con Assoutenti, i comitati e le associazioni del centro storico per il mercatino abusivo di corso Quadrio.
Due ore di confronto in cui il sindaco si è dichiarato contrario sia alla restituzione ai residenti del parcheggio a rotazione di corso Quadrio, sia all’istituzione di un referendum per scegliere un sito dove collocare un mercatino legale del baratto.
La chiusura di Doria su questi due punti ha lasciato perplessi e amareggiati i comitati e le associazioni, che hanno deciso di convocare una assemblea del quartiere lunedì 11 maggio alle 17 presso il parcheggio di corso Quadrio.
Assoutenti, i comitati e le associazioni del centro storico hanno deciso di presentare un esposto alla magistratura circa l’intervento fatto per colpire chi ricetta e chi delinque in quella zona di mercatini abusivi tra via Turati e corso Quadrio.
Amarezza e perplessità per le risposte del Comune, non hanno però cambiato la visione propositiva di associazioni e comitati per trovare una risoluzione del problema. Una visione che include la promozione di un forum legal solidal per distinguersi tra chi vuole stare con i miserabili senza legalità e chi vuole la legalità senza la solidarietà.

I promotori:

ASSEST-Associazione Centro Storico Est,

Assoutenti,

CIV Sarzano,

CIV S.Agostino,

Comitato residenti Sarzano,

Comitato del Molo

Osservatorio Prè-Gramsci