24 Febbraio 2022-2023: Assoutenti Liguria con il popolo ucraino per la solidarietà e la pace

Organizzata Venerdì 24 Febbraio alle ore 18.30 con partenza dal Ponte Monumentale fiaccolata di solidarietà e per la pace in favore della popolazione ucraina

0
463
24 Febbraio 2022-2023: Assoutenti Liguria partecipa alla fiaccolata di solidarietà e per la pace in favore della popolazione ucraina

Il 24 Febbraio di un anno fa ebbe luogo la vile, ingiusta e ingiustificabile aggressione dell’Ucraina da parte della Russia di Putin.

Quel giorno di un anno fa ebbe inizio la lotta di resistenza del popolo ucraino per difendere le proprie libertà democratiche, i propri diritti e la propria sovranità e, nel contempo, prese avvio un enorme speculazione in particolare sui prodotti energetici.

Ad un anno di distanza da una invasione che ha provocato e continua a provocare immani distruzioni di città e villaggi, mietendo vittime civili innocenti, che non risparmia donne, vecchi e bambini, con atti di barbarie che offendono la coscienza civile del mondo intero riaffermiamo il nostro impegno solidale di persone libere verso la popolazione ucraina.

Ancora una volta leviamo alta la nostra voce affinché Putin fermi questa guerra di aggressione nel rispetto dei principi sanciti nella Carta delle Nazioni Unite e possano crearsi le condizioni di una pace giusta fondata sul riconoscimento del diritto di ogni popolo alla propria autodeterminazione.

L’Associazione “PROKROVA” O.D.V. e l’Istituto Ligure per la storia della Resistenza e dell’età contemporanea, in collaborazione con il Comune di Genova e Regione Liguria, organizzano per il giorno Venerdì 24 Febbraio 2023, nella ricorrenza del primo anniversario della resistenza del popolo ucraino di fronte all’invasione russa, una

“MANIFESTAZIONE DI SOLIDARIETA’ E PER LA PACE”

CHE PARTIRA’ ALLE ORE 18.30 DAL PONTE MONUMENTALE IN VIA XX SETTEMBRE

Una fiaccolata, promossa dalla comunità ucraina, a cui noi di Assoutenti Liguria saremo personalmente presenti insieme a quanti vorranno unirsi a noi.

La manifestazione si concluderà a Palazzo Ducale, in Piazza De Ferrari, alle ore 18.45 con testimonianze dal vivo ed in collegamento con civili di città ucraine.

Sullo schermo gigante di Regione Liguria apparirà la bandiera ucraina e i nomi di tutte le città bombardate in questo primo anno di guerra.

Con questo gesto si vuole tenere viva la solidarietà e l’accoglienza verso un popolo che lotta per il proprio diritto alla vita e il proprio futuro nella libertà e nella pace affinché tutti gli ucraini possano continuare a dire “NOI NON SIAMO SOLI”.

Programma dell’evento

Ore 18.00: Chiesa di Santo Stefano – Via Crucis

Ore 18.30: Ponte Monumentale Via XX Settembre – Deposizione di una corona d’alloro alla memoria dei caduti della libertà e partenza della fiaccolata di solidarietà e per la pace.

Ore 18.45: Piazza De Ferrari – Commemorazione delle vittime dell’aggressione russa e proiezione sulla facciata del Palazzo della Regione della bandiera ucraina e dei nomi di tutte le città bombardate in questo primo anno di guerra.

Ore 19.00: Sala del Maggior Consiglio di Palazzo Ducale – Testimonianze della resistenza del popolo ucraino e di solidarietà del popolo italiano.

Manifestazione organizzata da:

Associazione “PROKROVA” O.D.V.

Istituto Ligure per la storia della Resistenza e dell’età contemporanea

in collaborazione con; 

Comune di Genova

Regione Liguria

Consolato Generale Ucraina (Milano).

Partecipanti

CGIL

CISL

UIL

CNA

Assoutenti

Adiconsum

Adoc

Codacons

Casa del Consumatore

Lega Consumatori

Federconsumatori

Ilaria Cavo – Parlamentare

Cristina Lodi – Consigliere Comunale

Armando Sanna – Vice Presidente del Consiglio Regionale

Luca Garibaldi – Consigliere Regionale

Stefano Balleari – Consigliere Regionale

Lorenzo Basso – Senatore

ACISJF – Associazione Cattolica Internazionale al Servizio della Giovane Federazione Nazionale

ARS – Avvocati in Rete per il Sociale

MCL Genova

Associazione Carrozzieri Provincia di Genova

ANPI

ACLI

Confcommercio Genova

ARCI Liguria

Confesercenti Genova

Coop Liguria

GoodMorning Genova

Unicef Liguria

Furio Truzzi & Rosanna Stifano

Presidente di Assoutenti Liguria & Vicepresidente di Assoutenti Liguria