A Imperia nasce il coordinamento che fa dialogare genitori e scuola

0
769

Giovedì 14 aprile a Imperia si è svolta la conferenza stampa di presentazione del “Coordinamento dei presidenti dei Consigli di istituto (Cdi), Consigli di circolo (Cdc) e comitato genitori (Coge)” delle scuole della provincia.

Alla riunione hanno partecipato Franca Rambaldi, dirigente dell’Ufficio scolastico provinciale, Alberto Bellotti, assessore provinciale Cultura e Pubblica Istruzione, Tatti Vassallo del Coordinamento presidenti dei consigli di istituto e di circolo delle scuole della provincia di Genova, Monica Valbonesi, membro dell’esecutivo del coordinamento delle scuole della provincia di Genova e Andrea Lucido, responsabile dell’ufficio legale di Assoutenti. I lavori sono stati introdotti dal presidente provinciale di Assoutenti, Santino Camonita, che ha illustrato l’iniziativa che ha come obiettivo favorire relazioni e scambi di esperienze per far comprendere quali siano le prospettive per il futuro degli organi collegiali e l’importanza della qualità e del peso della partecipazione dei genitori nella scuola.

 

L’organismo sarà dotato di un proprio statuto e svolgerà la funzione di coordinamento tra i vari presidenti dei consigli di istituto e di circolo, promuovendo la cooperazione fra genitori e tutte le componenti della scuola al fine di valorizzare il ruolo dei genitori eletti negli organi collegiali.
Il passo successivo sarà quello della creazione dell’anagrafe dei presidenti eletti nei vari consigli. Per favorire il più ampio coinvolgimento sui temi dell’istruzione da parte dei genitori nelle varie realtà scolastiche, saranno promosse azioni per la creazione di comitati dei genitori in modo da supportare l’azione dei rappresentanti eletti negli organi collegiali. Infine, sono state illustrate le proposte di legge attualmente in discussione presso la VII Commissione parlamentare Istruzione e Cultura di riforma degli organi collegiali.