Tari 2018: a Genova basta un click. Le istruzioni del Comune

0
347

Per il pagamento della TARI 2018 il Comune di Genova ha potenziato gli strumenti che consentono di effettuare i pagamenti (ed altre comunicazioni istituzionali on line) tramite personal computer, smartphone e tablet.

Sarà possibile pagare la TARI più rapidamente e senza commettere errori attraverso:

  • la videobolletta a cui si accede con il codice bidimensionale (QRcode) o l’indirizzo web (url) presenti negli avvisi TARI 2018 delle utenze domestiche;
  • il codice bidimensionale (QRcode) riportato sul retro dei modelli F24, per pagare con carta di credito tramite smartphone;
  • il codice a barre presente in fondo ad ogni modello F24, per l’acquisizione automatica e senza errori dei dati dell’F24.

I titolari di partita IVA dovranno effettuare il versamento a mezzo F24 seguendo le specifiche modalità previste dalla legge.

Tari 2018: le istruzioni del Comune di Genova

Come pagare

Tramite la  VIDEOBOLLETTA

Utilizzando il codice bidimensionale (QRcode)  o l’indirizzo web (url),  presenti negli avvisi di pagamento delle utenze domestiche, sarà possibile accedere da smartphone, tablet o personal computer ad un video che facilita e semplifica la gestione della propria utenza.

La VIDEO BOLLETTA è interattiva, cioè consente di svolgere le seguenti azioni:

  • verificare i dettagli degli immobili tassati e comunicare cessazioni e nuove iscrizioni o variazioni;
  • comunicare gli indirizzi mail, per ricevere la bolletta e altre comunicazioni in formato digitale, e il numero di cellulare per poter ricevere SMS informativi;
  • accedere all’opuscolo e alle FAQ sulla TARI;
  • contattare il numero verde per qualsiasi informazione;
  • NOVITA’ ASSOLUTA: pagare on-line con carta di credito.

Come accedere al servizio:

Da smartphone e tablet si accede tramite il QRcode stampato sull’avviso TARI. E’ sufficiente:

  • installare gratuitamente sul dispositivo una App per leggere il QRcode
  • utilizzare l’applicazione per inquadrare con la fotocamera il QRcode stampato sull’avviso e il video apparirà automaticamente
  • in alternativa, per la visualizzazione da personal computer è sufficiente copiare il link che compare sotto il QRcode direttamente sulla barra degli indirizzi del proprio browser di navigazione

Con il QRCODE riportato a lato si accede alla “VIDEOBOLLETTA” che consente di visualizzare tutti i dati, comunicare iscrizioni o cessazioni senza passare allo sportello, ricevere le prossime bollette TARI in formato digitale e, NOVITA’, pagare direttamente online con un semplice click a fine video.

Come fare?

Semplice e gratuito. Installare un lettore QRCODE sullosmartphone, aprire l’applicazione e inquadrare il codice peraccedere al video. E’ anche possibile digitare il corrispondente link direttamente dal proprio browser (Chrome, InternetExplorer\Edge, Safari) per accedere tramite PC.

Tramite smartphone con il codice bidimensionale (QRcode)

Per tutte le utenze, utilizzando il codice bidimensionale (QRcode) riportato sul retro dei modelli F24 che consente il pagamento con carta di credito. La quietanza del pagamento verrà inviata direttamente sulla casella di posta elettronica indicata in sede di pagamento.

Ad ogni rata è associato uno specifico QRcode.

Come accedere al servizio:

Tramite codice a barre con F24 in Posta o dai tabaccai

Utilizzando il codice a barre presente in fondo ad ogni modello F24 che consente di effettuare, in modalità semplice e sicura, il pagamento senza la necessità di ridigitazione dei dati riportati sulla delega, garantendo così rapidità nel pagamento e il corretto abbinamento del versamento all’avviso TARI. Veloce e corretta acquisizione dei dati

E’ possibile pagare il modello F24 presso:

  • gli sportelli di Posteitaliane
  • le tabaccherie del circuito Banca 5 (per verificare le tabaccherie convenzionate puoi accedere al sito www.banca5.com/trova)che recepiranno automaticamente tutti i dati presenti sul modello F24 attraverso la lettura ottica del codice a barre stampato in fondo ad ogni  F24.

Ad ogni rata è associato uno specifico codice a barre

Scarica le istruzioni del Comune di Genova