Sciopero negli aeroporti della Grecia, rischio caos per chi viaggia

0
646
Aeroporto di Atene

Atene – Uno sciopero di tutti gli aeroporti della Grecia che potrebbe durare per ben 6 giorni. Rischia la paralisi dei trasporti e danni incalcolabili per il turismo la Grecia alle prese con lo stato di agitazione indetto dai sindacati che protestano contro le manovre economiche del Governo e i pesanti tagli decisi dalle compagnie aeroportuali a stipendi e numero di addetti.
Lo stop è iniziato oggi con il blocco dei controllori di volo e potrebbe via via interessare tutte le categorie di lavoratori degli aeroporti greci.
Le compagnie aeree Olympic ed Aegean hanno annullato tutti i voli internazionali e Ryanair teme di dover fare altrettanto per oltre 100 voli in partenza e arrivo nel fine settimana.
Lo stato di agitazione riguarda sia i voli a corto che a medio raggio e rischia di avere pesanti ripercussioni sul turismo che in questo periodo è in calo rispetto al periodo estivo ma è ancora molto attivo.
Il consiglio di Assoutenti è quello di verificare con attenzione, sui siti Internet degli aeroporti e delle Compagnie Aeree che i voli acquistati siano regolari o meno e, in caso di dubbi, a contattare telefonicamente le aziende che hanno emesso i biglietti.
In caso di disservizi è possibile contattare Assoutenti per farsi assistere nelle procedure di rimborso e di indennizzo dei danni subiti.

Nessun Commento