Lanternino d’Oro 2017, tutti i premiati

0
94

Attori del nostro consumo e delle nostre scelte, per una società più consapevole e libera, capace di sinergie tra le sue forze migliori: questo il filo conduttore che unisce i premi consegnati mercoledì 20 dicembre dall’Istituto Ligure del Consumo, con il tradizionale Lanternino d’Oro.

FOTO GRUPPO PREMIATI LANTERNINO

Tutti i premiati dell’edizione 2017:


Gianni Berrino – Assessore Regionale ai Trasporti (nella foto ritira il premio la dottoressa Nicoletta Faraldi)
Vittorio Bigliazzi – Presidente Ligure Movimento Difesa del Cittadino
Angela Comenale Pinto –  Docente Istituto Agrario Marsano
Francesco Cozzi – Procuratore Capo Tribunale di Genova
Mario Enrico – Presidente Mercato Orientale di Genova

Vittorio Bigliazzi - Movimento Difesa del Cittadino

Vittorio Bigliazzi – Presidente Ligure Movimento di Difesa del Cittadino

Un premio alla carriera per lo storico presidente del Movimento di Difesa del Cittadino, dopo una vita dedicata ai cittadini e consumatori

“Una delle cose più belle che ho sperimentato è il lavoro nella scuole, tra i giovani. È necessario che sappiano quanto è importante avere sempre una possibilità di scelta consapevole, per essere “consum-attori” ovveri attori del proprio consumo”.

Francesco Cozzi – Procuratore Capo Tribunale di Genova

Francesco Cozzi – Procuratore Capo Tribunale di Genova

Per essersi sempre contraddistinto nella lotta contro le dipendenze, l’educazione a corretti stili di vita e la cultura della prevenzione.

“In tutti i settori serve la sinergia con le forze migliori della società. L’azione giudiziaria da sola non basta, l’aspetto educativo è fondamentale, la collaborazione di tutti i cittadini che non vogliono girarsi dall’altra parte è indispensabile”.  

Gianni Berrino - Assessore Regionale ai Trasporti

Lanternino d’Oro a Gianni Berrino – Assessore Regionale ai Trasporti

Per avere instaurato un tavolo tecnico permanente con le associazione dei consumatori e avere favorito l’introduzione delle nuove tariffe sovraregionali con l’applicazione di un nuovo algoritmo proporzionale.

Mario Enrico – Presidente Mercato Orientale Genova

Mario Enrico – Presidente Mercato Orientale Genova

Per il suo attivismo volto alla riqualificazione del Mercato Orientale di Genova, cuore pulsante della città, non solo da un punto di vista economico ma anche come luogo aggregativo e culturale.

“Ho sognato di riportare il mercato alle sue orgini di luogo d’incontro e socialità e grazie anche alla collaborazione con le associazioni dei consumatori sto vedendo realizzarsi questo sogno. Al mercato esiste ancora quel rapporto umano che in tanti altri luoghi non esiste più”.

Angela Comenale Pinto – Istituto Agrario Marsano

Angela Comenale Pinto – Docente Istituto Agrario Marsano

Per aver messo in luce una parte importante dell’ingegno e del talento ligure nella figura del Professor Francia  e del suo prototipo di centrale termoelettrica ad energia solare

“I giovani sono sensibili e attenti. Credo ci consentiranno di invertire il corso delle cose e di tornare a consumi e stili di vita più rispettosi dell’ambiente e della persona”.

Nessun Commento